Everest S

Everest S

Con Everest, sei sul tetto del mondo

L’innovazione tecnologica del tetto scorrevole EVEREST S è rivoluzionaria nella concezione e nell’utilizzo e risolve alla radice il problema della rapida apertura del tetto dei veicoli. Grazie al sistema brevettato SCS (Sliding control system) EVEREST S è l’unico tetto a scorrimento garantito da vincoli cinematici.


SCS - Sliding control system

SCS - Sliding control system

Il dispositivo brevettato SCS dei tetti Everst S consiste in un sistema di vincoli cinematici realizzati attraverso pulegge e cavi tensori. SCS permette uno scorrimento controllato del carrello posteriore, le cui estremità si muovono in modo simultaneo e parallelo lungo entrambi i lati del veicolo, garantendo un’apertura del telo sempre agevole nel tempo.

Terminali In Polipropilene

Terminali In Polipropilene

Basati sull’utilizzo di terminali in polipropilene con viti di regolazione e nervature tecniche, i tetti Everest sono regolabili in larghezza e più resistenti a fatica e torsioni rispetto ad equivalenti metallici.

Carrello Piantone

Carrello Piantone

L’interfaccia in plastica posta sulla sommità del carrello assorbe gli urti ed evita il contatto diretto tra l’acciaio e l’alluminio della trave guida, preservando in tal modo la sezione di scorrimento e garantendo una maggiore durata nel tempo.

Compasso

Compasso

Costituito da una struttura in acciaio e 3 elementi di articolazione in PA6, completo di molla in acciaio inossidabile per massima durata e performance eccellenti.

Carrelli Telo

Carrelli Telo

Disponibili in plastica, semplici e robusti, adatti a lavorare nel tempo, oppure in acciaio per una perfetta scorrevolezza e massima resistenza anche in condizioni di uso intensivo.

Sistema sblocco su entrambi i lati

Sistema sblocco su entrambi i lati

Scarica Brochure pdf del tetto scorrevole EVEREST S SCARICA

Guarda il video delle istruzioni di montaggio o scarica il manuale VIDEO